Domande e RisposteConsigli utili sui pneumatici

In caso di una foratura, i nostri gommisti sapranno contollare il tuo pneumatico e trovare la soluzione più sicura e professionale al problema.

Cosa posso fare per prevenire una foratura?

La maggior parte delle forature non è prevedibile, ma possiamo aiutarti a ridurre questo rischio, seguendo semplici consigli:

  • Controllare regolarmente il battistrada per trovare eventuali innesti di vetri o altri materiali.
  • Accertarvi che le gomme siano sempre gonfiate con la pressione corretta e non dimenticate di controllare anche la ruota di scorta.

In che modo mi accorgo di eventuali problemi?

In caso di lenta perdita di pressione potrete vedere con i vostri occhi che l’altezza del pneumatico è minore rispetto alle altre gomme, oppure ve ne accorgerete durante la guida, dato che il comportamento del veicolo e la sua guidabilità cambieranno sensibilmente.

Se invece la perdita di pressione è molto rapida, sentirete altrettanto velocemente la perdita del controllo del vostro veicolo. Provate a rallentare tenendo ben saldo il volante nelle vostre mani e fermatevi immediatamente per sostituire il vostro pneumatico.

Se l’auto è dotata di controllo elettronico della pressione (TPMS), il sistema ti segnalerà una anomalia non appena c’è una diminuzione di pressione.

Se la vostra auto monta pneumatici Run Flat, potrete ancora avere il controllo del veicolo anche in caso di rapida perdita di pressione. Gli pneumatici RFT consentono di procedere ad una velocità limitata e lungo una distanza altrettanto limitata.

Cosa dovrei fare quando penso di avere uno pneumatico forato?

Per la sicurezza e per evitare ulteriori danni al tuo pneumatico, cerchio o vettura, la cosa migliore da fare sarebbe controllare la gomma al più presto. Rimuovi la ruota danneggiata e sostituiscila con quella di scorta e dirigiti verso il più vicino negozio First Stop.

In caso di pneumatici Run Flat invece, il profilo rinforzato permetterà di poter guidare per altri 80 km ad una velocità massima di 80 km/h.

Anche in caso di pneumatici Run Flat noi consigliamo di recarvi presso il gommista più vicino per ispezionare ed eventualmente riparare o sostituire la vostra gomma danneggiata.

Quante volte posso riparare uno pneumatico?

Prima di provare a riparare una gomma, consultate il libretto uso e manutenzione della vostra auto per eventuali restrizioni. Il produttore del veicolo potrebbe aver previsto delle restrizioni sull’uso di pneumatici riparati.

In qualunque caso, un pneumatico danneggiato avrà una lesione nel punto in cui è avvenuta la foratura. Per motivi di sicurezza può essere riparata una foratura solo sulla parte del battistrada, mai sul fianco.

Effettuate riparazioni sempre presso uno specialista, i centri First Stop sono professionali e tutti gli interventi avvengono rispettando le più severe regole di sicurezza.

Possono essere riparate tutte le forature?

No, non tutti i problemi possono essere riparati. Questo è il motivo per cui è importantissimo effettuare i controlli presso negozi specializzati. Se il foro è posizionato sul battistrada, la gomma può essere riparata. Se la foratura è invece posizionata lungo il fianco, allora non potrà essere riparata.

Nel caso non fosse possibile riparare il pneumatico, il vostro gommista First Stop vi consiglierà su quale nuova gomma acquistare per la vostra auto.

Preventivo

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Questo sito web utilizza cookie tecnici per assicurare una migliore esperienza di navigazione; oltre ai cookie di natura tecnica sono utilizzati anche cookie di terze parti.
Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.